Lauree in Criminologia Criminalistica Scienze investigazione - Università Popolare UNISED | Criminologia, Scienze forensi, Neuroscienze e Security

Vai ai contenuti
Laurea triennale in Criminologia applicata e psicologia criminale
I Corsi denominati "laurea" qui pubblicizzati sono erogati da enti autorizzati alla formazione di livello universitario e abilitati a rilasciare titoli accademici, con i quali l'Università Popolare UNISED intrattiene rapporti di collaborazione ai fini di ricerca o attività di carattere sociale.

Presentazione
Il Corso di laurea (Bachelor of Science) in Criminologia applicata e psicologia criminale è il risultato di un progetto di sviluppo delle applicazioni della criminologia sia al campo delle investigazioni giudiziarie che a quello della sicurezza. Infatti, dalla sua nascita, la moderna criminologia si è affermata quale scienza di studio del crimine e dei suoi protagonisti, criminali e vittime, soprattutto ad un livello “macro”, attraverso attività di ricerca sociale e quale strumento di ausilio per i decisori politici e gli esperti del sistema penale. Dalla fine del XX secolo, però, gli orizzonti della criminologia si sono notevolmente ampliati e il sapere criminologico è sempre maggiormente utilizzato nell’ambito dell’investigazione criminale e in quello della sicurezza. Infatti, l’evoluzione delle scienze criminologiche, soprattutto la psicologia, la psichiatria e le moderne neuroscienze, offrono ai professionisti che si occupano dell’investigazione e della sicurezza “sul campo” numerosi strumenti di lavoro per l’individuazione dei criminali, l’aiuto alle vittime, la prevenzione di attività illecite e la gestione delle emergenze.
Pertanto, il Corso di laurea in Criminologia applicata e psicologia criminale è il corso ideale per quegli studenti che desiderano lavorare in un settore emergente dell’investigazione criminale, basato su conoscenze e competenze tecniche criminologiche direttamente impiegabili sul campo e spendibili negli ambiti di competenza delle forze di polizia, delle investigazioni private e della corporate security.

Sbocchi professionali
Il laureato in Criminologia applicata e psicologia criminale avrà le conoscenze e le competenze per operare nei seguenti ambiti:
  • investigazioni tecniche giudiziarie (consulente del pubblico ministero, consulente o perito del giudice);
  • forze di polizia e di sicurezza privata;
  • collaboratore professionale negli istituti di investigazione;
  • consulente tecnico di parte per le indagini difensive;
  • uffici ispettorato o settori aziendali dedicati alle investigazioni interne, alla prevenzione e alla sicurezza,
  • investigazioni preventive nei diversi settori della sicurezza pubblica e privata;
  • comunità di recupero (minori, dipendenze, detenuti in prova ecc.);
  • qualsiasi contesto che richieda le competenze maturate durante il percorso di studi.


Torna ai contenuti